loader image

Gambero Rosso parla di noi

Ristorante Food and Travel Italia dell’anno
12 Ottobre 2022

Mirabilmente restaurata, questa masseria sull’antica via del sale, era un tempo centro di raccolta dell’oro bianco che giungeva dalla vicina Salina dei Monaci. Gestita con garbo e grande professionalità da Simona Fusco e Andrea Lippi, accoglie con il calore delle dimore del sud e una cucina di livello che esalta il territorio con semplicità e forte personalità. Lo chef Alessandro Sammarco realizza piatti all’accattivante impatto visivo, perfettamente inseriti nella bellezza del contesto curato in ogni dettaglio, che regalano sensazioni appaganti per il palato. Il menu è stagionale, con materia prima da fornitori fidati, ma restano sempre in carta alcuni must, iconici e irrinunciabili per la clientela. È il caso del Risotto Primitivo, un tributo al vino locale, che ricorda per colori e sentori, grazie al sapiente uso di frutta e ortaggi nella preparazione. Tra gli antipasti, da provare la tartare di manzo con uovo fritto e quenelle di mandorla. Tra i secondi, menzione di merito a La bella guancia primitiva: stracotto di vitello su crema e chips di verza con rosti di patate. Ricca la cantina, dal territorio e oltre. Servizio di grande cura.

SHOP